Accesso ai servizi

Venerdì, 17 Aprile 2020

Emergenza Covid-19. Indicazioni circa spostamenti a piedi di mandrie verso pascolo/alpeggio



Emergenza Covid-19. Indicazioni circa spostamenti a piedi di mandrie verso pascolo/alpeggio


Con riferimento alle situazioni di cui all'oggetto, si rileva che possono verificarsi casi in cui viene coinvolto un numero di persone non coerente con le disposizioni relative alle limitazioni di spostamenti e assembramenti legate all'emergenza Covid-19 (spesso è necessario il coinvolgimento di operatori che collaborano con il proprietario/detentore per mantenere gli animali sulle sedi stradali , con spostamenti tra diversi Comuni). A tale proposito è stata sentita per le vie brevi l' Unità di Crisi Regionale, la quale, per quanto di competenza, non ha posto condizioni ostative agli spostamenti in oggetto, purchè:
- sia assicurata la distanza interpersonale di almeno 2 metri tra le persone che collaborano allo spostamento degli animali
- le persone che collaborano allo spostamento degli animali siano dotati di mascherine
- il proprietario o il detentore degli animali dia avviso preventivo dello spostamento "a piedi" alle Forze dell'Ordine territorialmente competenti per il tragitto percorso.
Pertanto, in fase di validazione del Mod. 7, si ritiene opportuno inserire nel campo annotazioni, mettendo la spunta su " Prescrizioni" la seguente frase: "Visto il previsto spostamento "a piedi" in periodo di emergenza COVID-19, si prescrive al proprietario/detentore degli animali di far rispettare la distanza interpersonale di almeno 2 metri tra le persone che collaborano allo spostamento, di assicurare che tutte le persone coinvolte siano dotate di mascherine, e di dare avviso preventivo dello spostamento "a piedi" a tutte le Forze dell'Ordine territorialmente competenti per il tragitto percorso".
Ringraziando per la collaborazione si porgono cordiali saluti
Dr. Luca Picco Direzione Sanità Settore Prevenzione e Veterinaria TORINO Tel. 011 4324603

Area Tematica: